News

Super Dragon Ball Heroes: lo streaming per l’anime ora è una certezza

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Dopo settimane di dubbi e incertezze, ora una sicurezza ce l’abbiamo: Super Dragon Ball Heroes sarà distribuito in streaming online. Al momento non sappiamo dirvi se sarà il servizio sarà gratuito o a pagamento, ma essendo un anime promozionale, verrà sicuramente proposto in modalità free. Ignoriamo tuttavia, su quale sito sarà mandato in onda. Il primo episodio sarà trasmesso tuttavia l’1 Luglio, in concomitanza con la presentazione della premiere presso il centro commerciale AEON LakeTown di Saitama.

Goku, Vegeta, Mai e Trunks tornano in una nuova scoppiettante avventura, seppur non canonica, che segue le vicende di Dragon Ball. Ignoriamo la collocazione cronologica della serie anime, tuttavia, vista la presenza di Mai e Future Trunks e la citazione al pianeta di Lord Beerus, Super Dragon Ball Heroes dovrebbe essere collocato all’interno della Super o dopo le vicende del Torneo del Potere.

New entry di questo anime è il misterioso Fu, uno scienziato e mago che studia lo spazio e il tempo. L’essere sta eseguendo strani esperimenti, tramite pericolosissime distorsioni spaziotemporali. Infatti, i vari mondi e realtà iniziano a fondersi, tant’è vero che in questo anime vedremo l’incontro tra la Pattuglia dei guerrieri al servizio del Kaioshin del Tempo e i guerrieri Z provenienti dalla serie canonica di Dragon Ball Super.

Per garantire il ritorno alla normalità, i nostri eroi dovranno raccogliere le sfere del drago speciali, ma i potenti manufatti sono custoditi da diversi pericolosi criminali. La missione sarà quindi tutt’altro che facile! Il vero main villain di Super Dragon Ball Heroes è Kanba, uno spietato (quanto potente) saiyan che metterà in ginocchio Goku e i suoi amici. Intanto, si fa sempre più concreta la possibilità di uno scontro tra Goku Super Saiyan Blu e la sua mitica versione del Super Saiyan 4 proveniente da Dragon Ball GT. Sappiamo inoltre che il 16 Luglio sarà proiettato a Tokyo il secondo episodio dell’anime, in occasione del Jump Victory Carnival 2018.

Scrivi un commento