Personaggi

Dottor Gelo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il dottor Gelo, alias C-20, era in origine uno scienziato del Fiocco rosso. Dopo la disfatta dell’esercito per mano di Goku, Gelo decise di vendicarsi, creando una generazione di cyborg, che avrebbero dovuto eliminare il nostro eroe. Gelo fu pronto a rinnegare la sua umanità, divenendo lui steso un androide, modificando il suo corpo. Tra le sue creature ricordiamo C-16, C-17, C-18 e C-19 (quest’ultimo distrutto da Vegeta). La sua prima apparizione la abbiamo durante la saga di Cell, mentre lui e C-19 mettono a ferro e fuoco un’isola vicino alla Citta del Sud. Gelo ferisce gravemente Iamko ed in seguito inizia un alterco con Goku.

Dopo l’arrivo di Vegeta e la distruzione di C-19 per mano del principe dei saiyan, Gelo comprende di essere troppo debole per poter affrontare i guerrieri Z e decide di risvegliare (seppur controvoglia) C-17 e C-18. I due cyborg dimostrano essere indisciplinati e spinti dalla curiosità, provano a riportare in vita C-16, che per Gelo ha sempre rappresentato un suo clamoroso fallimento. Gelo cerca di i due fratelli dal loro obiettivo, in quanto C-16 poteva rivelarsi un pericolo serio se risvegliato, ma C-17 perde la pazienza e uccide il suo ‘creatore’. Finisce così la storia del folle personaggio. Un piccolo cameo lo fa durante la saga di Majinbu. Qui lo vediamo all’inferno, mentre assiste assieme ad altri malvagi al combattimento tra Goku e Majinbu.

dragon ball z dottor gelo

Il più grande successo dello scienziato è sicuramente la creazione di Cell, essere nato dall’unione di varie cellule provenienti dai più potenti guerrier della galassia, tra cui Junior, Frrezer, Goku e Vegeta. I geni di tali combattenti furono estratti da Gelo tramite alcune cimici artificiali. Tra le altre creazioni di Gelo ricordiamo anche i cyborg C-13, C-14 e C-15 che appaiono solamente nel film di Dragon Ball Z ‘I tre super saiyan’.

Prima di dare inizio al suo folle piano di conquista del pianeta, Gelo rapì i gemelli Lapis e Lazzuli, modificandoli artificialmente e trasformandoli negli androidi C-17 e C-18. Un personaggio perfido e tormentato, se pensiamo che ha dedicato l’intera vita esclusivamente alla vendetta contro Goku. Almeno nel manga è creatore anche del robot numero 8, ribattezzato da Goku Ottavio. Nell’anime, il creatore di tale simpatico cyborg è un altro scienziato, collega di Gelo. Il quartier generale dello scienziato è un laboratorio segreto in cui sono custodite tutte le sue creazioni e progetti. Il laboratorio è stato distrutto da Crili e Trunks del futuro. Il livello di combattimento del personaggio è pari a 500.000.

Scrivi un commento