Personaggi

Bulma

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

All’inizio di Dragon Ball Z, vediamo Bulma partecipare alla rimpatriata organizzata a casa del Genio delle tartarughe. Qui assiste alla venuta di Radish e, impotente, al rapimento di Gohan per mano del perfido zio. Dopo aver saputo dell’arrivo di altri due saiyan, avvertirà Iamko della minaccia e i due, assieme a Crili e Pual, andranno alla ricerca di Tensing. La ragazza assiste alla battaglia contro Napa e Vegeta assieme al Genio, Chichi e ad altri personaggi da un televisore ed in seguito, tramite la sfera magica di Baba.

Nel corso della saga di Freezer, Bulma raggiunge Namecc assieme a Gohan e Crili. Qua vivrà varie peripezie da sola, tra cui un incontro ravvicinato con gli uomini di Freezer e con il capitano Ginyu (tramutato in rana) che riuscirà a fare il body change con la ragazza, prendendo per un po’ di tempo possesso del suo corpo. Riuscita a tornare al suo aspetto reale, Bulma fa ritorno sulla Terra, grazie alle sfere del drago namecciane ed ospiterà per un po’ di tempo gli abitanti di Namecc presso la sua villa. Poco prima della saga dei cyborg, scopriamo che nel futuro Bulma sposerà Vegeta e dalla loro unione nascerà Trunks. A riferirlo a Goku è lo stesso ragazzo proveniente dal futuro.

Nella saga di Cell, Bulma e Trunks esamineranno una strana navicella, che si scoprirà essere un modello identico della macchina del tempo, con cui lo stesso ragazzo era giunto dal futuro. Studiando poi gli scritti del dottor Gelo, la scienziata elabora un congegno, con cui è possibile disattivare C-17 e C-18. Tuttavia Crili, innamoratosi della bella cyborg, distruggerà lo strumento, dando la possibilità a C-18 di scappare. Purtroppo, l’androide verrà inesorabilmente assorbita da Cell, che acquisterà la sua forma perfetta. Durante il Cell Game, Bulma e il piccolo Trunks assistono all’incontro a casa del Genio e, dopo la morte di Goku, si rattrista nel momento in cui Muten avverte la scomparsa di una grande aura (quella del protagonista appunto).

dragon ball z bulma

Nella saga di Majinbu vediamo Bulma assistere al nuovo torneo di arti marziali, ma sarà costretta a fuggire una volta che Vegeta riappare posseduto da Babidi, che commette un vero e proprio massacro sul posto. Dopo quanto accaduto, la donna non si capacita di come il marito possa essere tornato il malvagio di un tempo. Al palazzo del Supremo apprenderà dell’eroico sacrificio di Vegeta per tentare di uccidere Majinbu e cadrà nello sconforto più totale. Anche Bulma è una delle vittime del demone rosa, il quale la trasforma in una barretta di cioccolato, finendo per essere mangiata. La vediamo qualche puntata dopo nell’Aldilà scherzare assieme a Darbula, Videl, Chichi e gli altri personaggi uccisi da Bu.

Alla fine della saga, tornata in vita assieme agli altri, Bulma darà il suo piccolo contributo per la creazione della super energia sferica che spazzerà via Majinbu, facendo tornare la pace sulla Terra. Al termine della serie Z, scopriamo che Bulma ha avuto da Vegeta anche una figlia di nome Bra e che ha lasciato la Capsule Corporation in erdità al primogenito Trunks.

Scrivi un commento