Curiosità

Il pianeta Vegeta

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il pianeta Vegeta era in origine conosciuto come Plant. Tale mondo era abitato da due razze ben distinte e separate: quella dei saiyan e quella degli zufuru. Gli zufuru erano una razza pacifica e tecnologicamente avanzata. I saiyan erano invece una stirpe feroce e bellicosa, di mente retrograda e dai modi barbari, ma caratterizzati da una forza incredibile. Le due popolazioni erano perennemente in guerra. Tuttavia, una notte giunse la luna piena e i saiyan si trasformarono in scimmioni giganti, sterminando l’intera popolazione zufuru e prendendo il completo controllo del pianeta, che venne ribattezzato Vegeta, in onore del re dei saiyan. I saiyan, dopo l’estinzione degli zufuru si impossessarono della loro tecnologia avanzata, divenedo grandi conquistatori dello spazio.

Vegeta si trovava nella galassia del nord, proprio come la Terra. I saiyan erano amanti del combattimento, del sangue e delle uccisioni. Avevano un’indole crudele ed erano il terrore dell’intera galassia. Iniziarono ad attuare su vari pianeti genocidi di massa, vendendoli rimasti al migliore offerente una volta rimasti inabitati. Grazie a questo infame business, i saiyan raggiunsero la prosperità, creando un vero e proprio impero galattico. Questo finché Freezer non li schiavizzò, facendoli divenire suoi sottoposti. In pratica, re Vegeta (padre di Vegeta) continuò ad essere un sovrano certo, ma solo di facciata, dato che doveva rendere conto al tiranno galattico.

Quando si trasformano in scimmioni, i saiyan decuplicano il loro livello di combattimento. Facciamo un esempio: quando Vegeta arriva sulla Terra, il suo livello di combattimento base è pari a 18000. Trasformandosi durante il combattimento con Goku, la sua forza combattiva arriva a misurare 180000! I saiyan possono attuare tale trasformazione, grazie alla loro coda, che rapresenta anche il loro punto debole. Infatti, se essa viene afferrata, molto di loro perdono completamte tutti i potri, divenendo deboli e innocui. Se la coda viene tagliata, i saiyan dovranno aspettare la sua ricrescita altrimenti non sono in grado di trasformarsi.

Quando Freezer iniziò a notare che i saiyan stavano divenendo troppo forti, temendo una possibile ribellione, decise di distruggere il pianeta Vegeta. Unico che si contrappose alla malvagità del changeling fu Bardack, padre di Goku e Radish. Tuttavia, la forza di Bardack non era neanche lontanamente paragonabile a quella di Freezer e il valoroso guerriero venne annientato assieme al resto della sua razza.

I saiyan rimasti, Radish, Vegeta e Napa (Goku era stato già mandato sulla Terra) continuarono a servire Freezer fedelmente, credendo che il loro pianeta fosse esploso a causa dell’impatto con un meteorite.

Il pianeta Vegeta è visto di rado nel manga e nell’anime di Dragon Ball ed appare giusto qualche volta in alcuni flashback. Qualcosa di più circa il corpo celeste, lo scopriamo tramite l’OAV Le origini del mito, che narra la storia di Bardack. Anche la società dei saiyan era divisa in classi; Vegeta e Napa sono per esempio guerrieri di nobile stirpe (il primo è addirittura il principe dei saiyan) mentre la famiglia di Bardack apparteneva ad un ceto inferiore.

I saiyan sono una razza di base molto forte, in quanto la gravità del pianeta Vegeta possiede una gravità 10 volte superiore a quella terrestre. Questo offre ai saiyan anche una grande capacità di recupero dai danni fisici. Altra caratteristica di tale razza aliena è la fame spropositata. Questo poiché, essendo amanti del combattimento, bruciano moltissime calorie ed hanno quindi bisogno di pasti abbondanti.

Altra peculiarità di questo popolo è la capacità di diventare più potenti, ogni volta che sopravvivono ad una ferita mortale. Questa capacità viene chiamata: Zenkai Power. In verità, i saiyan non sono esseri originari di Vegeta, ma provengono da un altro corpo celeste, Sadala. Questo dimostra come gli zufuu fossero in realtà i veri figli di tale corpo celeste e come i saiyan vi si fossero insediati in un secondo momento qui, dopo la distruzione del loro pianeta natale.

Gli zufuru, veri figli di Vegeta (o Plant che dir si voglia) furono attaccati da Chilled, antenato di Freezer, per poter ottenere di un liquido terapeutico miracoloso in mano al popolo di Plant. Chilled verrà fermato da Bardack tornato indietro nel tempo. Questo farà nascere la leggenda del Super Saiyan, essere supremo ed invincibile che, secondo una credenza, appare una volta ogni 1000 anni.

Scrivi un commento