Curiosità

C16 esisteva nel futuro di Trunks? spieghiamo questa curiosa teoria

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Nella saga degli androidi, Akira Toriyama ha deciso di toccare un argomento complicato: il viaggio nel tempo. Subito dopo gli eventi di Freezer e Garlic Jr un misterioso giovane proveniente dal futuro apparve per avvertire i guerrieri Z dell’arrivo imminente di due nemici invincibili. Si tratta di C17 e C18, responsabili di un futuro immerso nel caos e nella distruzione. Tuttavia, a seguito del viaggio nel termpo qualcosa deve aver cambiato il corso della storia e cosi entra in scena un nuovo cyborg: C16.

dragon ball z c-17
C18

Cosa è successo a C16?

Il dottor Gelo appare in entrambe le realtà, così come C17 e C18 ed il più pericoloso di tutti: Cell, sebbene ancora in una fase embrionale. Non ci sono però indicazioni di C19 e C16.

Sappiamo che C19 è stato eliminato da C17 e C18: i due personaggi detestavano il loro creatore perchè li aveva trasformati in cyborg.

Ma C16 avrebbe dovuto essere pronto in quel futuro e non è mai stato risvegliato. Il portale IGN ha pubblicato una teoria che afferma che il laboratorio del dottor Gelo si trova da qualche parte nel futuro, con il cyborg C16 completamente intatto.

Se fosse stato risvegliato C16 avrebbe trovato due sorprese: la morte di Goku in seguito ad una rara malattia cardiaca e la morte dei di tutti i cyborg sconfitti da Trunks del futuro, molto più potente di lui. Sarebbe rimasto solo un custode dell’ambiente e degli animali, motivo per cui il suo creatore lo ha definito un “fallimento totale”.

Scrivi un commento